ANCORA SU SPLIT PAYMENT


La Direzione Generale in indirizzo con nota del 6 febbraio 2015 – pervenuta alle scuole il 9 febbraio 2015 – chiarisce che la norma sullo split payment (art. 1 c. 629 L. 190/2014 e successivo decreto MEF del 23 gennaio 2015) si applica anche alle Istituzioni Scolastiche. Quanto sostenuto dal competente Ufficio MIUR, coerente con la precedente posizione assunta in tema di fatturazione elettronica, è condiviso dall’Associazione scrivente, che in tale direzione si è espressa sin dall’uscita della Legge di Stabilità 2015. Sarebbe auspicabile che – quando le norme si riferiscono alle Amministrazioni Pubbliche – si facesse riferimento alla consolidata formulazione contenuta nell’art. 1 c. 2 del D. Lgs. 165/2001 (e s.m.i.) nella quale gli Istituti e Scuole di ogni ordine e grado e le Istituzioni Educative sono espressamente comprese.

Nella stessa nota si indica che le Istituzioni Scolastiche già entro il 16 del corrente mese di febbraio potranno versare l’IVA divenuta esigibile nel mese precedente (gennaio). Tale indicazione – purtroppo – è in evidente contrasto con l’art. 9 del citato Decreto MEF del 23 gennaio 2015. Infatti, il Decreto in parola colloca il primo versamento delle somme accantonate per IVA fino al 31 marzo 2015 entro il 16 aprile 2015. Peraltro, risulta ancora mancante il codice tributo da riportare nel Mod. F24 Enti Pubblici e c’è da chiarire come avverrà (se avverrà) il collegamento tra l’IVA versata e la fattura di riferimento emessa dal fornitore.

Inoltre, la nota MIUR non fa riferimento alcuno alla questione sollevata dall’Associazione scrivente – con nota del 4 febbraio u.s. – circa la mancata esposizione dell’IVA in fattura da parte delle ditte affidatarie dei servizi di pulizia.

Per quanto esposto si auspica un ulteriore intervento da parte dell’Ufficio in indirizzo.

Distinti saluti

Lì, 10.02.2014                                                                                                                    

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani


Al Ministero dell’istruzione, Università e Ricerca

Direzione Generale per le risorse umane e finanziarie

Dott. Jacopo Greco - ROMA

e p.c.

Al Ministero dell’Economia e delle Finanze

Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato

c.a. Dr. Daniele Franco – ROMA

Al Ministero dell’istruzione, Università e Ricerca

Capo Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Dott.ssa Sabrina Bono – ROMA


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento


 
Categoria: Approfondimenti Data di creazione: 10/02/2015
Sottocategoria: Sottocategoria n. 1 Ultima modifica: 10/02/2015
Permalink: ANCORA SU SPLIT PAYMENT Tag: ANCORA SU SPLIT PAYMENT
Autore: Giorgio Germani Pagina letta 1752 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T