SUPPLENZE BREVI. URGE CAMBIARE


Sig. Ministro e Sigg. Dirigenti Ministeriali,

l'inizio delle lezioni del corrente a.s. 2015/2916 ha già evidenziato rilevanti difficoltà nelle Istituzioni Scolastiche che si sono trovate nella necessità di sostituire Docenti e personale ATA per  brevi periodi, in vigenza delle norme contenute nella Legge di Stabilità 2015 (art. 1 commi 332 e 333 L. 190/2015) che prescrivono una rigida disciplina per le supplenze brevi.

Mentre la Legge di riforma, la n. 107 del 13 luglio 2015, offre diverse innovative ed interessanti possibilità ed opportunità, quella di stabilità pone alcuni divieti eccessivamente rigidi che comprimono e potrebbero compromettere le novità della riforma scolastica.

Su alcune di queste rigidità - quella su esoneri e semi esoneri del collaboratore vicario del Dirigente e quella sull'organico del personale ATA - si è intervenuti con misure di intelligente flessibilità. 

Sarebbe opportuno fare altrettanto sulla disciplina delle supplenze brevi, facendo rivivere le norme contenute nei previgenti  regolamenti  (il decreto 430/2000 per il personale ATA e il decreto 131/2007 per il personale docente ). In questo ambito si potrebbe prescrivere che il ricorso alle supplenze brevi deve avvenire per il tempo strettamente necessario quando non è possibile fare ricorso ad altre soluzioni organizzative e nei limiti di una dotazione finanziaria predefinita e insuperabile,  se non dietro autorizzazione del Direttore Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale.

Certo della comprensione della problematica rappresentata e dell'attenzione che vorrete riservare alla presente nota, porgo distinti saluti.

 

Lì, 21.09.2015

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani


 

Al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Sen. Stefania GIANNINI – ROMA

 

Al Capo di Gabinetto del MIUR

Dott. Alessandro FUSACCHIA – ROMA

 

Al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione

Capo dipartimento: Dott.ssa Rosa DE PASQUALE – ROMA

 

Al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Capo dipartimento - Dott.ssa Sabrina BONO – ROMA

 

Al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e di formazione

Direzione generale per il personale scolastico 

Direttore Generale: Dott.ssa Maria Maddalena NOVELLI – ROMA

Al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

 

Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali

Direzione generale per le risorse umane e finanziarie

Direttore Generale: Dott. Jacopo GRECO – ROMA


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento


 
Categoria: Approfondimenti Data di creazione: 21/09/2015
Sottocategoria: Sottocategoria n. 1 Ultima modifica: 22/09/2015 08:39:51
Permalink: SUPPLENZE BREVI. URGE CAMBIARE Tag: SUPPLENZE BREVI. URGE CAMBIARE
Autore: Pagina letta 2277 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T