Circolare n. 4 del 9 agosto 2013


Con la presente circolare, il Ministro per la pubblica amministrazione e la semplificazione intende effettuare la ricognizione del quadro degli adempimenti, di carattere non strettamente economico-finanziario, che il decreto-legge n. 35 del 2013, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 64 del 2013, pone a carico delle pubbliche amministrazioni centrali al fine di consentire lo sblocco e il pagamento dei debiti certi, liquidi ed esigibili di parte corrente e di parte capitale per le obbligazioni relative a somministrazioni, forniture, appalti e prestazioni professionali, maturati alla data del 31 dicembre 2012 (artt. 5 e 6), nonché al fine di assicurare l'integrale ricognizione e la certificazione dei debiti non soddisfatti con le risorse stanziate con il fondo di cui all'articolo l, comma, 50, della legge 23 dicembre 2005, n. 266 (art. 7).



 
Categoria: Approfondimenti Data di creazione: 12/08/2013
Sottocategoria: Sottocategoria n. 1 Ultima modifica: 12/08/2013 09:09:48
Permalink: Circolare n. 4 del 9 agosto 2013 Tag: Circolare n. 4 del 9 agosto 2013
Autore: Gianpiero D'Alia Pagina letta 1789 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T