Relazioni sindacali nelle istituzioni scolastiche: l'accordo ARAN/Sindacati del 13 marzo 2013 riferito alle RSU nelle scuole soggette a dimensionamento


Comunicato

Si richiama l’attenzione di tutte le Istituzioni Scolastiche coinvolte nei dimensionamenti, a far data dal 1° settembre 2013 (a.s. 2013/2014), sull’Accordo sottoscritto dall’ARAN, dalle Confederazioni e dalle Organizzazioni Sindacali rappresentative nel Comparto Scuola il 13 marzo 2013.

In particolare si richiama l’attenzione sull’art. 1 (tutti i commi), nell’ambito del quale l’Accordo tende a tutelare la permanenza in carica dei rappresentanti delle RSU eletti nelle scuole coinvolte nel dimensionamento.

Si coglie occasione per ricordare che la contrattazione integrativa d’istituto si deve avviare entro il 15 settembre di ogni anno scolastico e giungere a conclusione, di norma, entro il 30 novembre dello stesso anno.

La mancata comunicazione (a tutt’oggi) dei fondi contrattuali (MOF) per l’a.s. 2013/2014 renderà impossibile la trattativa e le sue conclusioni.

 

Lì, 04.09.2013

 

 IL PRESIDENTE

Giorgio Germani



 
Categoria: Comunicati Data di creazione: 04/09/2013
Sottocategoria: Comunicati dalla presidenza Ultima modifica: 06/09/2013 09:12:57
Permalink: Relazioni sindacali nelle istituzioni scolastiche: l'accordo ARAN/Sindacati del 13 marzo 2013 riferito alle RSU nelle scuole soggette a dimensionamento Tag: Relazioni sindacali nelle istituzioni scolastiche: l'accordo ARAN/Sindacati del 13 marzo 2013 riferito alle RSU nelle scuole soggette a dimensionamento
Autore: Giorgio Germani Pagina letta 1400 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T