RELAZIONI SINDACALI


Commento a nota USR Campania

Sostenere - come fa l’USR Campania con nota prot. n. AOODRCA.8709 del 07.11.2013 - che le note dell’ARAN costituiscono pareri non vincolanti (come pure quelli dell’USR Campania) è un’ovvietà che si poteva evitare di scrivere, anche per non perder tempo (e non farlo perdere). Certo è che sull’argomento la competenza istituzionale dell’ARAN è di gran lunga superiore a quella di un ufficio periferico del MIUR.

Quanto alla questione di merito se il Dirigente Scolastico abbia o meno il dovere di comunicare alla RSU i compensi corrisposti ai singoli dipendenti, ricordiamo che l’art. 6 del vigente CCNL 2007 non contiene questa prescrizione; ricordiamo, altresì, che più volte il garante della privacy ha escluso che si possano comunicare i compensi individualmente percepiti.

Pertanto, in sede di informazione successiva l’obbligo dirigenziale è quello di comunicare l’elenco nominativo dei percettori di compensi e di riportare per ogni macro voce del MOF (FIS, funzioni strumentali, incarichi aggiuntivi, attività complementari di educazione fisica, ore eccedenti, aree a rischio etc… etc…) l’importo complessivo delle erogazioni disposte.

 

Lì, 08.11.2013

 

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani



 
Categoria: Comunicati Data di creazione: 08/11/2013
Sottocategoria: Comunicati dalla presidenza Ultima modifica: 09/11/2013 12:24:45
Permalink: RELAZIONI SINDACALI Tag: RELAZIONI SINDACALI
Autore: Giorgio Germani Pagina letta 1067 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T