La correttezza del Garante e l'irresponsabilita' della Politica


Comunicato

Sono passati 84 giorni dalle elezioni politiche del 4 marzo 2018, ancora non abbiamo un Governo e la XVIII legislatura si è solo parzialmente avviata: tutto questo non corrisponde agli interessi generali del sistema Paese e genera non poche difficoltà anche ai diversi soggetti che svolgono funzioni di rappresentanza sociale. 

Ieri si è concluso negativamente il tentativo di costituire un Governo sostenuto da Lega e Movimento 5 Stelle con il tentativo maldestro di trascinare nelle polemiche il Presidente della Repubblica, che non ha fatto altro che esercitare correttamente le funzioni e le responsabilità che gli vengono assegnate dalla Costituzione.

Alla correttezza formale e sostanziale del Capo dello Stato fa da contraltare una ingiustificabile irresponsabilità della politica che ci espone a pesanti conseguenze economiche, finanziarie, sociali ed istituzionali.

Ci auguriamo che si creino le condizioni per superare l’attuale condizione di stallo ed auspichiamo che si affrontino correttamente le tante questioni afferenti le pubbliche amministrazioni e le scuole, con doverosa attenzione a cittadini e imprese ed anche al personale che vi lavora.

 

Lì, 28.05.2018                                                                                                                                 

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il comunicato

╗ Link segnalati:
   Link esterno ... QUI le dichiarazioni del prof. Conte
   Link esterno ... QUI le dichiarazioni del Presidente Mattarella


 
Categoria: Comunicati Data di creazione: 28/05/2018
Sottocategoria: Comunicati dalla presidenza Ultima modifica: 30/05/2018 12:01:02
Permalink: La correttezza del Garante e l'irresponsabilita' della Politica Tag: La correttezza del Garante e l'irresponsabilita' della Politica
Autore: Pagina letta 818 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T