STATO DI AGITAZIONE E PROCEDURA DI RAFFREDDAMENTO E CONCILIAZIONE. RICHIESTA NUOVA CONVOCAZIONE


Al Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali

e p.c. Al Presidente del Consiglio dei Ministri

Al Ministro per l’Istruzione, l’Università e la Ricerca

Al Ministro per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione

Al Ministro dell’Economia e delle Finanze

Al Presidente dell’ARAN

Ai competenti Uffici dei Ministeri in indirizzo

LORO SEDI

 

Oggetto: stato di agitazione e procedura di raffreddamento e conciliazione. Richiesta nuova convocazione.

 

L’Associazione scrivente - a seguito del documento inviato il 12/7 u.s., della riunione svoltasi presso codesto Ministero il 16/7 u.s. e dei confronti avuti in sede Miur il 22 e 27 luglio 2019 - chiede una nuova convocazione presso codesto ufficio per un confronto finale sui temi oggetto della vertenza sindacale e la formale chiusura (in senso negativo o positivo) della procedura di raffreddamento e conciliazione.

 

Allo scopo si ricorda che in occasione della riunione del 16/7/2019 - alla presenza della Dr.ssa Maria Cristina Gregori della Divisione VI della Direzione Generale dei Rapporti di Lavoro e delle Relazioni Industriali - si ipotizzò di svolgere la riunione conclusiva nella mattinata del 7 agosto p.v.

 

In attesa di convocazione, si porgono distinti saluti

 

 

Lì, 31.07.2019

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento


 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 31/07/2019
Sottocategoria: Personale Ultima modifica: 05/08/2019 09:54:00
Permalink: STATO DI AGITAZIONE E PROCEDURA DI RAFFREDDAMENTO E CONCILIAZIONE. RICHIESTA NUOVA CONVOCAZIONE Tag: STATO DI AGITAZIONE E PROCEDURA DI RAFFREDDAMENTO E CONCILIAZIONE. RICHIESTA NUOVA CONVOCAZIONE
Autore: Pagina letta 465 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T