SCUOLE: NON PIU' LE DENUNCE MENSILI. TANTO TUONO', CHE FINALMENTE PIOVVE!


Informativa Circolare INPS 115 del 2 agosto 19

E’ con estrema soddisfazione che informiamo i colleghi che a decorrere dal 1° gennaio 2020 le Istituzioni scolastiche non dovranno né compilare, né inviare le denunce mensili (ListaPosPA) per gli emolumenti corrisposti direttamente al proprio personale.

 L’Associazione scrivente in più occasioni: 18/07/2016, 14/09/2016, 01/06/2017, 19/10/2017 e 27/02/2018 è intervenuta sulla tematica in oggetto, ha chiesto chiarimenti e formulato proposte. L’ultima in data 29 maggio 2019 con la quale si reiterava la richiesta, già inviata in data 27 febbraio 2018, di trovare in breve tempo la risoluzione di un problema meramente tecnico, cioè quello di consentire ai flussi DMA inviati dal sostituto d’imposta MEF- NoiPA, l’alimentazione della posizione assicurativa in modo completo, esaustivo e corretto esonerando le Istituzioni scolastiche da un adempimento inutile e gravoso.

Tutto ciò premesso, si rende noto che con circolare n. 115 del 2 agosto u.s. l’Inps fornisce le indicazioni e modifica le modalità di comunicazione dei dati giuridici e retributivi da parte degli Istituti scolastici statali e dei Centri Provinciali per l’Istruzione degli Adulti (CPIA) per i periodi retributivi decorrenti da gennaio 2020.

Il tanto da noi auspicato accordo tra MEF e INPS è stato finalmente raggiunto. Dunque le banche dati ora dialoganti svincoleranno le istituzioni scolastiche dall’incombenza di redigere e/o inviare le denunce mensili (ListaPosPA) per gli emolumenti corrisposti direttamente al proprio personale, in quanto gli stessi saranno acquisiti automaticamente sul conto individuale degli assicurati attraverso le denunce trasmesse dal MEF - NoiPA per il conguaglio annuale ai fini fiscali e contributivi.

L’obbligo permane per i compensi erogati fino al mese di dicembre 2019 e per tutti i periodi non ancora trasmessi.

L’Ente previdenziale procederà autonomamente alla chiusura delle posizioni contributive attive degli Istituti scolastici statali e dei CPIA (posizioni previdenziali) con data ultimo giorno di validità 31/12/2019; conseguentemente i versamenti da parte di questi ultimi andranno effettuati utilizzando il progressivo 00000 a partire dal mese di gennaio 2020.

In conclusione, ci piace notare che le nostre battaglie, a volte imprese ardue se non impossibili, possano invece contribuire a sortire effetti positivi nell’ottica della ragionevolezza ed in ossequio al principio della semplificazione dell’azione amministrativa in genere e di quella delle Istituzioni scolastiche in particolare.

 

Lì, 05/08/2019

 

Il Responsabile Ufficio Previdenza

L’ Esperto di settore

Il Presidente

Stefano Giorgini

Stefania Pierangeli

Giorgio Germani


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento


 
Categoria: Approfondimenti Data di creazione: 05/08/2019
Sottocategoria: Sottocategoria n. 1 Ultima modifica: 05/08/2019 12:14:35
Permalink: SCUOLE: NON PIU' LE DENUNCE MENSILI. TANTO TUONO', CHE FINALMENTE PIOVVE! Tag: SCUOLE: NON PIU' LE DENUNCE MENSILI. TANTO TUONO', CHE FINALMENTE PIOVVE!
Autore: Pagina letta 2402 volte
Pagina disponibile anche nella sezione: Uffici ANQUAP -> Previdenza

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T