SCUOLE: subito un Decreto Legge


Immediate soluzioni per coprire i posti dei Direttori sga e remunerare l’indennità mensile ai Direttori sga che lavorano in una seconda scuola sottodimensionata.

 

Proposte

 

Se il Governo vuole assicurare un ordinato avvio dell’a.s. 2019/2020 deve intervenire subito con un Decreto Legge per affrontare alcune problematiche inerenti il normale funzionamento delle scuole.

Tra gli interventi urgenti e indifferibili è indispensabile affrontare alcune tematiche riguardanti i Direttori sga: la copertura di quasi 3.000 posti vacanti e l’indennità mensile spettante - per legge e norme contrattuali - ai DSGA che lavorano in una seconda scuola sottodimensionata.

Sulla copertura dei posti vacanti e disponibili in organico di diritto (ben 2.907 su 7859 corrispondente al 36,98%) occorre dare una concreta prospettiva di stabilizzazione ai Direttori sga facenti funzione. Ad avviso di questa Associazione la proposta avanzata dal Presidente della VII Commissione Cultura del Senato (Sen. Mario Pittoni) è sostanzialmente condivisibile e risolverebbe il problema, senza toccare minimamente la procedura del concorso ordinario in svolgimento e con rispetto di una procedura selettiva (seppur semplificata).

Peraltro su questo tema dei DSGA facenti funzione, il Governo ha anche l’obbligo di rispettare l’intesa con i Sindacati siglata nello scorso mese di Aprile.

Per lenire le esorbitanti scoperture, mai verificatesi in precedenza, se necessario il provvedimento legislativo dovrebbe consentire l’assunzione a tempo indeterminato da tutti i canali sin qui utilizzati: graduatorie di ex Coordinatori e Responsabili Amministrativi ancora vigenti (qualcosa ci risulta esistente), graduatorie definitive per il passaggio dall’area B all’area D dando attuazione al D.M. 17/2012.

In ordine all’indennità mensile, spettante ai Direttori sga che lavorano in una seconda scuola sottodimensionata, è ineludibile provvedere allo stanziamento delle risorse finanziarie necessarie (circa €. 6.000.000) con riferimento all’anno scolastico in corso e a quelli precedenti a partire dall’a.s. 2014/2015.

Incredibile, ma purtroppo vero, lo Stato non paga i dipendenti cui ha conferito un incarico aggiuntivo da quasi cinque anni, pur avendo con la misura sulle scuole sottodimensionate risparmiato circa 27.000 euro annuì su ogni posto non assegnato in via esclusiva ai Direttori sga.

 

Lì, 05/08/2019                       

 

Il Presidente

Giorgio Germani

 

P.S.: il presente documento viene inviato al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca ed ai Presidenti delle competenti Commissioni Parlamentari di Camera e Senato.

 


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento


 
Categoria: Comunicati Data di creazione: 05/08/2019
Sottocategoria: Comunicati dalla presidenza Ultima modifica: 06/08/2019 10:53:09
Permalink: SCUOLE: subito un Decreto Legge Tag: SCUOLE: subito un Decreto Legge
Autore: Pagina letta 861 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T