MANIFESTAZIONE E ASSEMBLEA DEL 02/09/2019, UN SUCCESSO TARGATO ANQUAP


COMUNICATO

Nella giornata di ieri si è svolta con successo la manifestazione di protesta davanti al MIUR organizzata dal nostro sindacato. 

Hanno partecipato numerosi DSGA, DSGA facenti funzioni e Assistenti amministrativi provenienti da tutta Italia che, con i loro slogan, fischietti e cartelloni hanno riempito la scalinata di Viale Trastevere, davanti al Palazzo della Minerva.

La manifestazione e lo sciopero sono stati indetti a seguito dell’esito negativo della procedura di raffreddamento e conciliazione che si è svolta presso il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali – Direzione Generale dei Rapporti di Lavoro e delle Relazioni Industriali – Divisione VI – nelle riunioni del 16/7/2019 e 7/8/2019.

La protesta ha riguardato le tante problematiche che da anni affliggono le nostre categorie professionali - riportate e documentate nel documento di proclamazione dello sciopero dell’08/08/2019 - e che purtroppo sono tuttora irrisolte.

Una delegazione dell’ANQUAP, composta dal Presidente Giorgio Germani, dai Vice Presidenti S. Simonetti, A. Ferrari, M. Santini e dal Coordinatore della Consulta degli assistenti amm.vi P. Stalteri, è stata ricevuta dal Dirigente dell’Ufficio di Gabinetto Dott. Rocco Pinneri anche per conto del Capo di Gabinetto.

Durante l’incontro il Dott. Pinneri – con il quale l’ANQUAP ha una consolidata consuetudine di interlocuzioni - ha ascoltato con attenzione le ragioni oggetto della protesta e, su alcuni temi, pur nella situazione di incertezza relativa all’avvicendamento politico attuale, ha fornito rassicurazioni circa possibili soluzioni. In particolare il Presidente ANQUAP e il Dott. Pinneri si sono soffermati sui seguenti temi: i DSGA facenti funzioni, l’indennità mensile ai Direttori che lavorano in una seconda scuola, la copertura dal 1° Settembre 2020 di tutti i posti dei Direttore SGA vacanti e disponibili (dal concorso ordinario e da quello riservato per i DSGA facenti funzione), l’esigenza di una profonda revisione del sistema di classificazione (e dei profili professionali) di tutto il personale ATA e in particolare di direttori, assistenti amm.vi e tecnici. Germani ha sottolineato come siano urgenti interventi sul piano del trattamento economico per retribuzioni adeguate a chi negli Uffici di segreteria delle scuole lavora con tanto impegno e professionalità.

Positiva anche la partecipazione e il riscontro dell’Assemblea che si è tenuta successivamente e che si è svolta in un clima di confronto e condivisione tra i presenti.

In apertura dei lavori, dopo l’introduzione del Presidente Germani, hanno preso la parola Giorgio Rembado (in rappresentanza della Federazione FP-CIDA e della Confederazione CIDA) e il Presidente dell’ANP Antonello Giannelli, appoggiando le motivazioni alla base della protesta e delle proposte dell’ANQUAP.

Attendiamo ora l’insediamento del nuovo Governo e del nuovo Ministro dell’Istruzione con i quali continueremo il dialogo e le interlocuzioni, nella speranza che finalmente vengano trovate delle soluzioni a problemi che da troppo tempo restano irrisolti.

Nel frattempo, però, l’ANQUAP mantiene l’azione di protesta sindacale proclamata con l’astensione da qualsiasi prestazione aggiuntiva per tutto il mese di settembre.

 

Lì, 03.09.2019

PS: L’iniziativa dell’Anquap, non a caso coincidente con l’effettivo inizio dell’anno scolastico ha trovato ampio eco sui mass media tradizionali e on line.

 

VAI al sito di Orizzontescuola.it:

 

VAI al sito di Askanwes:

 

VAI al sito del Messaggero:

 

VAI al sito de Il Sole 24 Ore:

 

VAI al sito di Tuttuscuola.com:

 


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il comunicato


 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 03/09/2019
Sottocategoria: Personale Ultima modifica: 04/09/2019 16:56:58
Permalink: MANIFESTAZIONE E ASSEMBLEA DEL 02/09/2019, UN SUCCESSO TARGATO ANQUAP Tag: MANIFESTAZIONE E ASSEMBLEA DEL 02/09/2019, UN SUCCESSO TARGATO ANQUAP
Autore: Pagina letta 976 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T