ISTITUZIONI CALPESTATE, POLITICA INAFFIDABILE E SINDACATI PRESI IN GIRO


COMUNICATO

In un colpo solo il Ministro Lorenzo Fioramonti (pardon l’ex Ministro) ha calpestato le istituzioni, reso ancor più inaffidabile la politica e preso in giro i Sindacati rappresentativi nel Comparto e nell’Area di Istruzione e Ricerca.

 

Come può un rappresentante politico delle istituzioni (tale è un Ministro) sottoscrivere positivamente due verbali di conciliazione (il 19/12/2019 e il 20/12/2019) con tutti i Sindacati rappresentativi nel Comparto e nell’Area di Istruzione e Ricerca, assumendo rilevanti e sostanziali impegni politici per il suo ruolo e per taluni aspetti (rinnovo contrattuale, Direttori SGA facenti funzione, autonomie differenziate) anche per conto del Governo e dello stesso Parlamento, se è prossimo a rassegnare alla vigilia di Natale le dimissioni dall’incarico?

 

C’è in questa condotta un che di illogico e di irrazionale che forse non ha precedenti e squalifica le istituzioni e la politica.

 

Chi garantirà ora gli impegni solennemente assunti? Forse è il caso che il Presidente del Consiglio faccia sentire la sua voce e proceda celermente a proporre la nomina del nuovo Ministro.

 

Il più rilevante dicastero di spesa (il MIUR) non può restare senza il suo vertice politico.

 

Lì, 27.12.2019

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani 

 


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il comunicato
   Documento allegato ... QUI il verbale del 19/12/2019
   Documento allegato ... QUI il verbale del 20/12/2019


 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 27/12/2019
Sottocategoria: Personale Ultima modifica: 30/12/2019 12:51:41
Permalink: ISTITUZIONI CALPESTATE, POLITICA INAFFIDABILE E SINDACATI PRESI IN GIRO Tag: ISTITUZIONI CALPESTATE, POLITICA INAFFIDABILE E SINDACATI PRESI IN GIRO
Autore: Pagina letta 616 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T