Replica al Comunicato sindacale COBAS Romagna del 27/12/2019 sulla Legge di bilancio.


Risposta al comunicato dei COBAS Romagna

Gent.mi,

apprendiamo oggi del Vostro comunicato inviato alle Istituzioni Scolastiche in merito alla Legge di bilancio.

Nella nota, ad un certo punto, si legge:

Bonus merito. Confluirà nel fis. Che è meglio di adesso, ma, nuovamente, non va ad incidere sulla criticità degli stipendi di tutti. Dal 1990 ad oggi, con l’eccezione di dsga e ds (soprattutto questi ultimi hanno avuto aumenti considerevoli) il potere d’acquisto dei lavoratori della scuola è diminuito, a seconda dei profili, dal 15% al 24%. …”.

Siamo rimasti a dir poco basiti da quanto da voi affermato.

Forse non conoscete bene la storia dei DSGA, prima Responsabili Amministrativi e, anche voi, continuate erroneamente a paragonare gli appartenenti a questo profilo - e i loro stipendi - con il profilo e lo stipendio dei docenti.

Perché, invece, non fate paragoni con i profili direttivi di altre amministrazioni dello Stato?

Quando hanno Istituito il profilo di Direttore dei Servizi Generali e Amm.vi hanno costretto tutti gli ex responsabili amministrativi alla temporizzazione (unico caso nella storia del personale scolastico).

La maggior parte dei colleghi, temporizzati e NON ricostruiti, ha perso anni di anzianità (in alcuni casi anche 8/10 anni).

Con questa “furbata”, avallata dai sindacati firmatari, hanno in pratica addebitato gli aumenti stipendiali previsti per il nuovo profilo agli stessi DSGA.

Con l’ultimo contratto, sempre con l’avallo dei sindacati firmatari, hanno aumentato l’ind. di direzione dei DSGA di 6,50 euro LORDI mensili, addirittura meno di quanto hanno aumentato il CIA ai collaboratori scolastici e agli assistenti amministrativi. Una vera e propria vergogna! Uno schiaffo in pieno viso a tutti i DSGA delle scuole italiane!

Forse vi è sfuggito che, contestualmente all’attribuzione dell’autonomia scolastica (DPR 275/1999), sono stati trasferiti sulle spalle degli amministrativi una marea di adempimenti. Ne cito alcuni:

Gestione del personale scolastico

·      assunzione e relativo seguito

·      gestione stato di servizio e fascicolo personale

·      conferma in ruolo

·      proroga periodo di prova

·      part-time

·      permessi diritto allo studio

·      ricostruzione carriera

·      infortuni per cause servizio

·      equo indennizzo

·      rivalutazione monetaria

·      concessione uso mezzo proprio

·      concessione permessi sindacali

·      decadenza dall'impiego

·      dispensa per inidoneità fisica/incapacità didattica

·      provvedimento di computo e riscatto ai fini della pensione (D.P.R. 1032/73)

·      provvedimenti di riscatto ai fini della buonuscita (D.P.R. 1032/73)

·      provvedimenti di ricongiunzione (L. 297/99 e L. 45/90)

·      ricongiunzione L. 523/54 e art. 113 D.P.R. 1092/73

·      dichiarazione dei servizi art. 145 D.P.R. 1092/73

·      cessazioni dal servizio per:

·      limiti di età

·      anzianità di servizio

·      dimissioni volontarie

·      decesso

·      decadenza

·      inidoneità fisica o didattica

·      proroga permanenza in servizio

·      concessione pensione:

·      provvisoria

·      definitiva

·      inabilità

·      ai superstiti

·      privilegiate (istruttoria)

·      liquidazione indennità:

·      licenziamento

·      una tantum

·      sostitutiva del preavviso

·      buonuscita

·      costituzione posizione assicurativa per INPS

·      provvedimenti di riliquidazione:

·      pensione

·      buonuscita

In merito, peraltro, alla concessione della pensione e alla liquidazione delle indennità, era inizialmente previsto il trasferimento all’INPDAP (ora INPS) delle predette materie; Oggi, invece, in molte provincie, comprese quelle romagnole, anche questi adempimenti gravano sulle spalle degli amm.vi che lavorano nelle segreterie scolastiche.

·         gestione dell’organico

·         decreti costitutivi OO.CC. interni

·         esoneri - semiesoneri vicari

·         gestione del patrimonio

·         gestione del bilancio

·         monitoraggio flussi di cassa

·         le acquisizioni di dati a sistema relative a statistiche - anagrafe delle prestazioni - edilizia - rilevazioni permessi sindacali - mobilità del personale - esami - contabilità, ecc.

·         licenze abbonamento RAI

·         scarto atti d'archivio

·         contratti IRC

 

Infine, ci preme precisare che la confluenza del “Bonus merito” nel FIS, andrà a beneficio di tutti, ad ECCEZIONE dei DSGA che, come vi dovrebbe essere noto, non possono accedere al FIS pur appartenendo al Personale ATA.

Queste sono le vere eccezioni che potevate segnalare nel vostro comunicato. Le avremmo sicuramente condivise come Associazione più rappresentativa della categoria dei DSGA e degli Amministrativi delle scuole italiane.

 

Lì, 02/01/2020

 

D’Intesa con IL PRESIDENTE

Giorgio Germani

 

IL VICE PRESIDENTE ANQUAP area NORD

Marco Santini

 


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... Scarica in PDF


 
Categoria: News Data di creazione: 02/01/2020
Sottocategoria: Sindacali Ultima modifica: 02/01/2020
Permalink: Replica al Comunicato sindacale COBAS Romagna del 27/12/2019 sulla Legge di bilancio. Tag: Replica al Comunicato sindacale COBAS Romagna del 27/12/2019 sulla Legge di bilancio.
Autore: Santini Marco Pagina letta 794 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T