Il M.I. assegna le risorse finanziarie ex art. 231, comma 7 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 - Esami di Stato 2019/2020


 Ministero dell’Istruzione

Dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali

Ex Direzione Generale per le risorse umane, finanziarie e i contratti – Ufficio IX

 

Alla istituzione scolastica

XXXXX

XXXXX

E-MAIL ISTITUZIONALE

e p.c.

Ai revisori dei conti per il tramite dell’istituzione scolastica

 

 

Nota prot. n.  13450 del 30 maggio 2020

 

Oggetto: E.F. 2020 – Avviso assegnazione della risorsa finanziaria ex art. 231, comma 7 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 - Esami di Stato 2019/2020

 

Facendo seguito alla nota dipartimentale prot. n. 1033 del 29 maggio 2020, si rappresenta che l’art. 231, comma 7 del D.L. 34/2020 (cd. "Rilancia Italia"), ha stanziato una risorsa finanziaria a favore delle istituzioni scolastiche, al fine di garantire il corretto svolgimento degli esami di Stato per l’anno scolastico 2019-2020, assicurando la pulizia degli ambienti scolastici secondo gli standard previsti dalla normativa vigente e l’utilizzo, ove necessario, di dispositivi di protezione individuale.

Le risorse finanziarie stanziate costituiscono quindi un finanziamento straordinario ed aggiuntivo volto a supportare le istituzioni scolastiche nella gestione di questo difficile periodo di emergenza sanitaria.

In particolare, tali risorse, destinate alle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado appartenenti al Sistema Nazionale d’Istruzione, sono state quantificate secondo dei criteri che tengono conto del numero di studenti maturandi e delle unità di personale coinvolte, nonché del numero di plessi in cui si articola l’istituzione scolastica, al fine di assicurare una dotazione finanziaria congrua per l’acquisto dei materiali e dei servizi necessari presso ciascuna istituzione scolastica quali, a titolo esemplificativo, dispositivi di protezione individuale, gel disinfettanti e dispenser, acquisto di prodotti e detergenti specifici per l’esecuzione di pulizie approfondite, acquisto di interventi di sanificazione. Resta inteso che ciascuna istituzione scolastica autonoma, sulla base delle concrete ed effettive esigenze, potrà utilizzare le risorse assegnate per acquistare ogni tipologia di bene e servizio coerente con la finalità prevista dalla norma e secondo i quantitativi ritenuti necessari per garantire l’applicazione delle misure di sicurezza previste dalla normativa vigente durante lo svolgimento degli esami di Stato.

Con riferimento alle misure di sicurezza, si rinvia al “Documento tecnico sulla rimodulazione delle misure contenitive nel settore scolastico per lo svolgimento dell’esame di stato nella scuola secondaria di secondo grado”, approvato dal Comitato Tecnico Scientifico il 15 maggio 2020 e oggetto di protocollo d’intesa con le OO.SS. in data 19 maggio 2020, nonché alle ulteriori previsioni eventualmente applicabili in materia.

Tanto premesso, si comunica che lo scrivente Ufficio ha disposto l’assegnazione a favore di codesta istituzione scolastica della risorsa finanziaria pari ad euro ________.

Tali risorse sono vincolate alle finalità indicate all’art. 231, comma 6 del Decreto in oggetto, come specificato nella nota prot. n. 1033 del 29 maggio 2020, nonché nella presente comunicazione. In merito alla contabilizzazione delle risorse in parola, l’istituzione scolastica provvede a:

·         accertare le somme in parola, in conto competenza, nell’Aggregato "03 Finanziamento dallo Stato", Voce "06 Altri Finanziamenti vincolati dallo Stato", sotto-voce “Risorse ex art. 231, comma 7, D.L. 34/2020”;

·         imputare le risorse in entrata nella categoria di destinazione “A01 - Funzionamento generale e decoro della scuola”, scheda di destinazione “Risorse ex art. 231, comma 7, D.L. 34/2020”;

·         allocare, nella scheda di destinazione di cui sopra, le spese per natura in funzione degli acquisti che si intendono effettuare, secondo la sezione spese del piano dei conti delle istituzioni scolastiche.

 

Si coglie l’occasione per porgere cordiali saluti.

 

IL DIRETTORE GENERALE

(art. 4, co.1. d.l. n. 1/2020)

Jacopo Greco

(documento firmato digitalmente)



 
Categoria: Contributi professionali Data di creazione: 31/05/2020
Sottocategoria: ContabilitÓ Ultima modifica: 31/05/2020 17:13:23
Permalink: Il M.I. assegna le risorse finanziarie ex art. 231, comma 7 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 - Esami di Stato 2019/2020 Tag: Il M.I. assegna le risorse finanziarie ex art. 231, comma 7 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34 - Esami di Stato 2019/2020
Autore: Pagina letta 1481 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T