ATTO DI INDIRIZZO POLITICO-ISTITUZIONALE ANNO 2021 DEL MINISTRO AZZOLINA


UN DOCUMENTO INTERESSANTE: LE NOSTRE OSSERVAZIONI E PROPOSTE

 

Con puntualità degna di nota (Decreto n. 2 del 4/1/2021) il Ministro dell’Istruzione On.le Lucia Azzolina ha emanato l’atto di indirizzo politico – istituzionale dell’anno 2021.

Il documento è coerente con le posizioni politiche e le decisioni anche recentemente assunte dal Governo, dal Parlamento e dal Dicastero di Viale Trastevere.

Ai paragrafi introduttivi su “Quadro di riferimento” e “Definizione di un piano per il rilancio del sistema nazionale di istruzione e formazione” fanno seguito le “Priorità politiche” contenute in 10 paragrafi.

Nell’esprimere sostanziale apprezzamento per l’atto politico istituzionale dell’On. Ministro, riportiamo di seguito le nostre osservazioni e proposte:

  • bene l’incremento delle risorse finanziarie, in parte destinate alle diverse categorie di personale scolastico;
  • maggiore coesione e coordinamento tra i diversi livelli istituzionali e più coinvolgimento delle scuole, che non possono essere rappresentate nei diversi tavoli di confronto istituzionale da Dirigenti e funzionari ministeriali;
  • maggiore impegno e più determinazione per riportare tutti gli alunni fisicamente presenti nelle scuole. La didattica a distanza rischia di diventare un colossale disagio a distanza;
  • bene l’attenzione sul reclutamento, formazione e valorizzazione del personale scolastico;
  • è necessario proseguire con il reclutamento dei Direttori SGA (concorso) e offrire una specifica opportunità ai facenti funzione (concorso riservato o con riserva di posti nel concorso ordinario);
  • prevedere una specifica attività tutoriale per i Direttori SGA neo assunti; attività già prevista per Dirigenti e Docenti e del tutto assente per i DSGA;
  • bene il completamento dell’internalizzazione dei servizi ausiliari e l’organico degli Assistenti Tecnici nel primo ciclo;
  • molto bene la proposta di una specifica area del middle management, cui potranno accedere “docenti capaci, per esperienza, professionalità e vocazione”. A questa nuova indispensabile area – da collocare contrattualmente insieme ai Dirigenti scolastici – è iscritto “de iure” il Direttore SGA per le funzioni e responsabilità già in essere, da rafforzare su alcuni aspetti organizzativi, amministrativi, contabili e di gestione del personale ATA;
  • ancora una volta assente – purtroppo – il tema del governo delle scuole, dove si continua colpevolmente a mantenere in vita l’impianto totalmente inadeguato dei decreti delegati del 1974.

La presente nota viene inviata al Ministro dell’Istruzione e agli uffici ministeriali.

 

Lì, 11.01.2021

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani   


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento Anquap
   Documento allegato ... QUI l'atto di indirizzo del Ministro


 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 11/01/2021
Sottocategoria: Personale Ultima modifica: 13/01/2021 10:35:09
Permalink: ATTO DI INDIRIZZO POLITICO-ISTITUZIONALE ANNO 2021 DEL MINISTRO AZZOLINA Tag: ATTO DI INDIRIZZO POLITICO-ISTITUZIONALE ANNO 2021 DEL MINISTRO AZZOLINA
Autore: Pagina letta 1435 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T