L'ANQUAP richiede un confronto al Ministro Bianchi


Al Ministro dell’Istruzione

Prof. Patrizio Bianchi

Sig. Ministro,

l’Anquap sta seguendo con grande attenzione (e sostanziale apprezzamento) lo sforzo e l’impegno (concreti) Suo e dell’intero Governo (con il Presidente Draghi in prima linea), per la ripresa in presenza di tutte le attività scolastiche e didattiche.

L’Anquap condivide – senza se e senza ma – la decisione di rendere obbligatorio il green pass per tutto il personale scolastico.

Su alcune tematiche di avvio anno scolastico 2021/22 e su altre di prospettiva del sistema istruzione (non sempre adeguatamente affrontate), Le chiedo la cortesia di un confronto diretto (in presenza o da remoto).

Gli argomenti oggetto della richiesta di confronto sono i seguenti: la governance e il dimensionamento delle scuole; l’organizzazione e il funzionamento amministrativo e contabile; gli organici, il reclutamento, la carriera, lo stato giuridico e il trattamento economico dei Direttori Sga e di tutto il personale Ata (anche in vista dell’imminente apertura delle trattative per il rinnovo contrattuale del triennio 2019/21, nonché della possibilità di inserire i Direttori Sga nell’area di elevata qualificazione di recente previsione legislativa).

Grato per l’attenzione, confido in un cortese e positivo riscontro anche in relazione allo spirito propositivo e di leale collaborazione che caratterizza l’attività professionale e sindacale dell’Anquap.

Distinti saluti

Lì, 03/09/2021

Il Presidente

Giorgio Germani


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI la lettera ANQUAP


 
Categoria: Comunicati Data di creazione: 03/09/2021
Sottocategoria: Comunicati dalla presidenza Ultima modifica: 06/09/2021 10:56:53
Permalink: L'ANQUAP richiede un confronto al Ministro Bianchi Tag: L'ANQUAP richiede un confronto al Ministro Bianchi
Autore: Pagina letta 1197 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T