L'ANQUAP PROCLAMA LO STATO DI AGITAZIONE PER DSGA E AA E IMMEDIATA CONVOCAZIONE AL MINISTERO DEL LAVORO


Al Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali

 

e p.c. Al Ministero dell’Istruzione

 

Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri

 

Dipartimento della Funzione Pubblica

 

Al Ministro dell’Economia e delle Finanze

 

Al Presidente dell’ARAN

 

Alla Commissione di Garanzia sul diritto di sciopero nei servizi pubblici

LORO SEDI

 

Oggetto: proclamazione stato di agitazione dei Direttori SGA e degli Assistenti Amministrativi delle Istituzioni Scolastiche ed Educative. Richiesta procedura di raffreddamento e conciliazione.

 

L’Associazione sindacale scrivente, l’ANQUAP, in relazione al gravissimo e intollerabile ritardo nella sottoscrizione del CCNL 2019/2021 relativo al Comparto Istruzione e Ricerca (negli altri Comparti il CCNL dello stesso periodo è già in vigore o è stata firmata l’ipotesi) e con particolare riferimento all’andamento della trattativa sull’ordinamento professionale dei Direttori SGA e del personale ATA,

PROCLAMA

lo stato di agitazione dei Direttori SGA e degli Assistenti Amministrativi e chiede l’avvio della preventiva procedura di raffreddamento e conciliazione, come previsto dall’art. 1 comma 4 della Legge 83/2000, di modifica dell’art. 2 comma 2 della Legge 146/1990 in materia di diritto di sciopero nei servizi pubblici essenziali e dall’ art. 11 dell’Accordo sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero.

 

Gli argomenti posti a fondamento dello stato di agitazione sono i seguenti:

1.     l’urgenza di una veloce conclusione delle trattative e la massima capitalizzazione, in favore del personale, delle risorse finanziarie disponibili, per attutire la “falcidia” degli stipendi a causa dell’inflazione crescente e dei costi dell’energia ormai insostenibili per famiglie e imprese;

2.     l’esigenza di una radicale revisione dell’ordinamento professionale dei DSGA e di tutto il personale ATA. I DSGA vanno collocati nell’area delle elevate professionalità – prevista dall’atto di indirizzo madre per i rinnovi contrattuali – in ragione di ciò che già sono e fanno (funzionari direttivi in posizione apicale, in una particolare relazione con il Dirigente scolastico fondata sulle direttive di massima). L’area delle elevate professionalità è già stata inserita negli altri Comparti, anche con la definizione di una struttura retributiva identica a quella dirigenziale: trattamento fondamentale, retribuzione di posizione e retribuzione di risultato. Non prevedere l’area delle elevate professionalità anche nel Comparto Istruzione e Ricerca (in tutte le sezioni a partire dalla scuola) costituirebbe una discriminazione intollerabile e certificherebbe uno status di minorità del Comparto stesso.

Quanto emerge (vedi comunicati sindacali) dalla trattativa in corso sull’argomento è del tutto insufficiente e lontano dalla realtà che vivono le segreterie scolastiche. Anzi per il DSGA si configura addirittura un esito regressivo rispetto all’esistente. Non solo non si penserebbe ad una retribuzione di posizione consistente (tra gli 11.000,00 e i 29.000,00 euro come indicato nel Comparto delle Funzioni Centrali) ma addirittura non si prevederebbe l’aumento dell’attuale indennità di direzione: una quota base risibile di appena 1.828,00 euro annui (152,00 mensili) e una quota variabile con misure ferme da 14 anni (sequenza contrattuale del 25/7/2008). È evidente che l’Anquap non è disposta a tollerare ulteriori mortificazioni sul piano giuridico ed economico per i Direttori SGA (ed anche per gli Assistenti Amministrativi).

 

In attesa di convocazione, da parte dei competenti uffici del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, si porgono distinti saluti.

 

Lì, 19.09.2022

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento Anquap
   Documento allegato ... QUI la convocazione al Ministero del Lavoro


 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 19/09/2022
Sottocategoria: Personale Ultima modifica: 22/09/2022 10:27:23
Permalink: L'ANQUAP PROCLAMA LO STATO DI AGITAZIONE PER DSGA E AA E IMMEDIATA CONVOCAZIONE AL MINISTERO DEL LAVORO Tag: L'ANQUAP PROCLAMA LO STATO DI AGITAZIONE PER DSGA E AA E IMMEDIATA CONVOCAZIONE AL MINISTERO DEL LAVORO
Autore: Pagina letta 1741 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T