Iscrizioni alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2023/2024 - Nota Ministeriale e Documento ANQUAP


Dal 9 gennaio 2023 alle 20:00 del 30 gennaio 2023 potranno essere inoltrate le domande di iscrizioni a.s. 2023/24, attraverso il servizio “Iscrizioni online”, disponibile sul portale del Ministero dell’Istruzione e del Merito www.istruzione.it/iscrizionionline/. L’abilitazione al servizio sarà già possibile a partire dal prossimo 19 dicembre. 

Vai alla Nota prot. 33071 del 30/11/2022 (link sito MIM) https://www.miur.gov.it/web/guest/-/scuola-diramata-la-nota-sulle-iscrizioni-per-l-anno-scolastico-2023-2024-le-domande-dal-9-al-30-gennaio-prossimi

 


Di seguito l'approfondimento elaborato da ANQUAP

Con la Circolare prot. n. 33071 del 30/11/2022 la Direzione generale per gli ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale di istruzione fornisce le indicazioni relative alle iscrizioni alle scuole dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2023/2024.
Le domande di iscrizione potranno essere presentate dal 9 Gennaio 2023 al 30 Gennaio 2023, con lapossibilità da parte dei genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) di abilitarsi al servizio “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del Ministero dell’istruzione e del merito www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) a partire dal 19 Dicembre 2022. Tutte le notifiche relative all’iter della domanda saranno inoltre disponibili anche sull’APP IO.
Seppur sostanzialmente in linea di continuità con gli anni passati, si registrano alcune novità (o meglio integrazioni) che di seguito riportiamo.
  • Iscrizioni in eccedenza – Collaborazione con le famiglie da parte delle Istituzioni Scolastiche

Nel caso di impossibilità di accoglimento della domanda di iscrizione (in quanto eccedente rispetto ai posti disponibili) le scuole saranno tenute ad affiancare le famiglie nell’individuazione di una diversa istituzione scolastica idonea, accertandosi che il procedimento si concluda con l’effettiva iscrizione dell’alunno/studente.

  • Iscrizioni alla prima classe della scuola primaria - Introduzione insegnamento educazione motoria da parte di docenti specialisti a decorrere dall'anno scolastico 2022/2023 per la classe quinta e a decorrere dall'anno scolastico 2023/2024 per la classe quarta
In considerazione della Legge 30 dicembre 2021 n. 234, art. 1, commi 329 e seguenti, si invitano le istituzioni scolastiche a fornire informazioni, nel corso delle assemblee che precedono le iscrizioni e/o tramite circolari o note, sull’orario incrementato settimanale già prescelto al momento dell’iscrizione (quantificato in non più di due ore settimanali aggiuntivo rispetto all’orario ordinamentale di 24, 27 e fino a 30 ore previsto dal D.P.R. n. 89/2009). L’incremento orario non riguarderà il tempo pieno, rientrando le ore di educazione motoria nelle 40 ore settimanali.
  • Iscrizioni alla prima classe della scuola primaria - Istruzione parentale
Si fornisce una sintesi di quelle che sono le disposizioni vigenti ad oggi in materia sull’istruzione parentale, utile riferimento per le istituzioni scolastiche interessate:
Al fine di garantire l’assolvimento dell’obbligo di istruzione, i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale che intendano avvalersi dell’istruzione parentale effettuano una comunicazione preventiva direttamente al dirigente scolastico della scuola primaria del territorio di residenza, dichiarando di possedere la capacità tecnica o economica per provvedere all’istruzione dell’alunno. La comunicazione viene presentata in modalità cartacea entro il 30 gennaio 2023 e alla stessa è allegato il progetto didattico-educativo che si intende seguire in corso d’anno..
Sulla base di tale dichiarazione, il dirigente dell’istituzione scolastica prende atto che l’assolvimento dell’obbligo di istruzione è effettuato mediante l’istruzione parentale e comunica ai genitori e agli esercenti la responsabilità genitoriale che, annualmente, se intendono continuare ad avvalersi dell’istruzione parentale, devono effettuare la citata comunicazione preventiva entro il termine delle iscrizioni on line, presentando contestualmente il progetto didattico-educativo che si intende seguire nell’anno di riferimento.
L’alunno in istruzione parentale deve sostenere il prescritto esame annuale di idoneità entro il 30 giugno, ai sensi dell’articolo 23 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 62 e dell’articolo 3, comma 3, del decreto ministeriale 8 febbraio 2021, n. 5. Le domande di iscrizione all’esame di idoneità devono pervenire alle istituzioni scolastiche prescelte per l’effettuazione dell’esame entro il 30 aprile dell’anno di riferimento secondo quanto previsto dall’articolo 3, comma 1, del richiamato decreto ministeriale 8 febbraio 2021, n. 5. Ai sensi dell’articolo 10 del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 62, in caso di frequenza di una scuola primaria non statale non paritaria iscritta negli albi regionali, i genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale degli alunni sono tenuti a presentare annualmente la comunicazione preventiva al dirigente scolastico del territorio di residenza, in modalità cartacea, entro il termine di presentazione delle iscrizioni on line. Gli alunni sostengono l’esame di idoneità presso una scuola statale o paritaria al termine del quinto anno di scuola primaria, ai fini dell’ammissione al successivo grado di istruzione, ovvero nel caso in cui richiedano l’iscrizione in una scuola primaria statale o paritaria; in caso di frequenza di una scuola del primo ciclo straniera in Italia riconosciuta dall'ordinamento estero, fatte salve norme di maggior favore previste da Accordi ed Intese bilaterali, gli alunni sostengono l'esame di idoneità se intendono iscriversi a una scuola statale o paritaria. È obbligo delle istituzioni scolastiche statali e paritarie nelle quali sono effettuati gli esami di idoneità aggiornare prontamente l’anagrafe degli alunni inserendo l’esito dell’esame di idoneità, per consentire ai soggetti preposti le opportune verifiche in merito all’assolvimento dell’obbligo di istruzione.
 
Le disposizioni di cui sopra vengono richiamate anche nel paragrafo relativo alle iscrizioni alla prima classe della scuola secondaria di primo grado.
  • Iscrizioni alla prima classe della scuola secondaria di primo grado - Nuovi percorsi a indirizzo musicale Decreto Ministeriale 1° luglio 2022, n. 176
Si invitano i dirigenti scolastici ad adoperarsi tempestivamente per le opportune interlocuzioni con l’Ufficio scolastico regionale e a fornire, conseguentemente, una corretta informazione ai genitori in merito alle realistiche possibilità di attivazione dei percorsi ordinamentali a indirizzo musicale. L’attivazione da parte delle scuole secondarie di primo grado degli indirizzi stessi (che possono riguardare la costituzione di gruppi di alunni di differenti sezioni o di una intera sezione ad indirizzo musicale) è, infatti, subordinata all’autorizzazione da parte degli Uffici scolastici regionali e all’assegnazione alla scuola del relativo organico.
  • Iscrizioni alla scuola secondaria di secondo grado
I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale potranno richiedere da subito, compilando l’apposito campo del modello di iscrizione on line, l’emissione di “IoStudio – la carta dello studente”, tessera nominativa a cui sono associate funzionalità volte a garantire e supportare il diritto allo studio dello studente, secondo quanto previsto dal decreto ministeriale n. 292 del 30 settembre 2021.
 
 
Lì, 02/12/2022
LA RESPONSABILE UFFICIO DEGLI ORDINAMENTI DIDATTICI
Ferrari Alessandra


╗ Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il documento ANQUAP


 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 02/12/2022
Sottocategoria: Didattica Ultima modifica: 02/12/2022 16:29:10
Permalink: Iscrizioni alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2023/2024 - Nota Ministeriale e Documento ANQUAP Tag: Iscrizioni alle scuole dell'infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2023/2024 - Nota Ministeriale e Documento ANQUAP
Autore: Pagina letta 386 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T