Canone Unico Patrimoniale 2023 - Prima Comunicazione


Il 09/03/2023 l’ACCOUNT_NEWS@PEC.PAGOPA.IT ha generato ed inviato in automatico una Pec a tutti gli Enti, che per legge aderiscono al PagoPA, recante per oggetto Canone Unico Patrimoniale 2023 – Prima Comunicazione.
Da una verifica effettuata, e dopo aver contattato il numero verde di PagoPA S.p.A., si è giunti alla conclusione  che la nota inviata da PagoPa S.p.a. è destinata ai comuni (enti locali) ma che è stata inviata massivamente a tutti gli enti creditori che per legge sono obbligati all’utilizzo della Piattaforma PagoPa.
 
Infatti : dal 1° gennaio 2021, con la legge 160/2019 art. 1, è stato istituito il “Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione o esposizione pubblicitaria”, denominato “Canone Unico” con lo scopo di riunire in un unico pagamento, le entrate relative all’occupazione di aree pubbliche e la diffusione di messaggi pubblicitari  (Il nuovo canone sostituisce definitivamente: la tassa di occupazione del suolo pubblico (TOSAP) e l’Imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulla pubblica affissione).
 
Quindi, le scuole non devono adoperarsi in merito.
 
 

L’Estensore

Lucia Manoli (Dirigente Anquap)

Il Responsabile Ufficio Contabilità ANQUAP

Alfonsina Montefusco

 
 
 

 



 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 13/03/2023
Sottocategoria: ContabilitÓ Ultima modifica: 14/03/2023 10:18:36
Permalink: Canone Unico Patrimoniale 2023 - Prima Comunicazione Tag: Canone Unico Patrimoniale 2023 - Prima Comunicazione
Autore: Pagina letta 2667 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T