COMUNICATO

Come da programma nella mattinata odierna si è tenuto il presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali il confronto tra l’Anquap e il Ministero dell’Istruzione e del Merito per l’espletamento della procedura di raffreddamento sullo stato di agitazione promosso dall’Associazione con specifico documento del 16/2/2024.

La riunione presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali è stata preceduta da un documento dell’Anquap contenente un resoconto, delle valutazioni e proposte; documento che si allega nella sua integrità per consentire agli interessati una compiuta e completa conoscenza delle tematiche affrontate.

La sostanza concreta e complessa delle proposte avanzate dall’Anquap ha generato l’esigenza di un ulteriore verbale di rinvio (vedi allegato) con la disponibilità dell’Ufficio di Gabinetto, dei Dipartimenti e delle Direzione Generali competenti a ulteriori approfondimenti per valutare la possibilità giuridica e finanziaria di accogliere le proposte presentate.

L’aver promosso lo stato di agitazione, avviato il tentativo preventivo di conciliazione e interloquito in più occasioni e per un tempo non breve con i Dicasteri sopra citati (Lavoro e Istruzione), rappresenta il sostanziale riconoscimento del valore e della portata degli argomenti che l’Anquap ha posto a fondamento dello stato di agitazione, nell’interesse delle categorie rappresentante e del buon funzionamento delle istituzioni scolastiche.
Continueremo con fermezza e determinazione nel percorso intrapreso e per render conto della nostra azione e raccogliere le opinioni di associati e non, convocheremo un’assemblea aperta (da remoto) per l’11 giugno 2024 in orario pomeridiano (seguirà specifico programma).

 

Lì, 05.06.2024

IL PRESIDENTE

Giorgio Germani


» Documenti allegati:
   Documento allegato ... QUI il comunicato Anquap


 
Categoria: Uffici ANQUAP Data di creazione: 05/06/2024
Sottocategoria: Personale Ultima modifica: 07/06/2024 08:58:59
Permalink: CONFRONTO AL MINISTERO DEL LAVORO: VERBALE DI RINVIO Tag: CONFRONTO AL MINISTERO DEL LAVORO: VERBALE DI RINVIO
Autore: Pagina letta 620 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...