A.F.2020 Cedolino Unico - Riassegnazione delle giacenze al 31 dicembre 2019 - Richieste di variazione su piano gestionale. Nota del MI Prot. 18560 del 5 agosto 2020


Il Ministero dell'Istruzione chiede, come già avvenuto nei mesi scorsi, alle II.SS. di comunicare l'eventuale variazione sul pertinente capitolo/piano gestionale di avanzi riferiti al "cedolino unico" provenienti dagli anni scolastici precedenti.

Sulle modalità di questa comunicazione ci eravamo già espressi con un nostro immediato intervento a maggio scorso e ribadiamo la nostra proposta.

Circa la mancata riassegnazione degli avanzi, nonché dei 4/12 e degli 8/12 dei fondi afferenti al MOF 2019/2020 esprimiamo tutto il nostro dissenso.

Questo ennesimo ritardo (l'anno scorso le risorse furono riassegnate il 17/08/2019) non consentirà l'erogazione dei compensi al personale docente ed ATA entro il mese di agosto 2020.

Pensiamo sia un dovere del Ministero comunicare almeno una data certa per la riassegnazione di tali risorse per consetire anche al personale amministrativo - questo sconosciuto - di programmare e di poter fruire serenamente delle proprie ferie.

lì, 05/08/2020

 

Marco Santini - Vice Presidente area Nord

d'intesa con il Presidente Giorgio Germani

 

 

Di seguito la comunicazione inviata dal Ministero dell'Istruzione:

Con la presente si fa seguito alle comunicazioni del 12 maggio 2020 prot. 11998, 11999, 12000, 12002, 12003 con cui è stata comunicata alle istituzioni scolastiche la riassegnazione delle giacenze al 31 dicembre 2019, in riferimento ad uno specifico capitolo e piano gestionale.

E’ stato altresì rappresentato che alla luce delle disposizioni contrattuali attualmente in vigore, con particolare riferimento all’art. 40 del CCNL 2016-18 e all’art. 9 del CCNI sottoscritto il 18/09/2019, resta ferma la possibilità per la singola istituzione scolastica di definire con la contrattazione integrativa di istituto le finalità e le modalità di ripartizione delle eventuali risorse non utilizzate negli anni precedenti, anche per finalità diverse da quelle originarie.
Pertanto si invita codesta Istituzione scolastica, qualora la contrattazione di istituto destini le risorse per finalizzazioni che differiscono dalla tipologia di spesa contemplata dal piano gestionale di assegnazione, a richiedere la variazione sul pertinente capitolo/piano gestionale allo scrivente ufficio, entro il 10 agosto p.v., scrivendo a dgruf.ufficio9@istruzione.it e indicando nell’oggetto dell’e-mail “Richiesta variazione su piano
gestionale differente”.
IL DIRIGENTE
(art. 4, co.1. d.l. n. 1/2020)
Francesca Busceti
(documento firmato digitalmente)

 



 
Categoria: Contributi professionali Data di creazione: 05/08/2020
Sottocategoria: ContabilitÓ Ultima modifica: 05/08/2020 19:54:43
Permalink: A.F.2020 Cedolino Unico - Riassegnazione delle giacenze al 31 dicembre 2019 - Richieste di variazione su piano gestionale. Nota del MI Prot. 18560 del 5 agosto 2020 Tag: A.F.2020 Cedolino Unico - Riassegnazione delle giacenze al 31 dicembre 2019 - Richieste di variazione su piano gestionale. Nota del MI Prot. 18560 del 5 agosto 2020
Autore: Marco Santini Pagina letta 1107 volte

  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T